La Via Dolorosa: Una comunità per una sacra rappresentazione

LA VIA DOLOROSA

Una comunità per una sacra rappresentazione

Pasqua di Resurrezione - Venerdì 7 Aprile 2017

Coinvolgere un’intera comunità intorno ad un unico obiettivo; favorire l’incontro e le relazioni tra le persone nel lavoro e nella realizzazione corale di un progetto; imparare a collaborare e cooperare: è questo lo scopo di un programma certo ambizioso, ma anche necessario per "riabituarci" a sentire noi stessi una "comunità di fedeli insieme". Ogni occasione che favorisca lo spirito di comunione non può essere persa, ogni occasione che ci aiuti a ripensare a quanto la nostra fede abbia bisogno degli altri non può essere tralasciata. Se una comunità si muove insieme e con entusiasmo ogni ostacolo può essere superato e il risultato non potrà che essere bellissimo e arricchire tutti.
Per questi motivi chiediamo l’aiuto e la partecipazione dei parrocchiani nella realizzazione di questa nuova edizione de "La Via Dolorosa".
Vogliamo realizzare un evento partecipato, cui tutti possano collaborare.
In questa prima fase chiediamo ai "parrocchiani scrittori", a quanti già lo fanno e a quanti desiderano farlo, di scrivere (o ai "parrocchiani lettori" di proporre/ridurre) i testi per la "rappresentazione" delle 14 stazioni per l’edizione 2017 della nostra Via Crucis
Chi desidera partecipare a questa prima e importantissima fase di lavoro dovrà: 

  1. scegliere non più di 2 stazioni e redigere/proporre/adattare, per ogni stazione scelta, uno scritto che non superi le 2.500 battute (spazi inclusi) per stazione (circa una foglio di formato A4);
  2. inviare il/i testo/i al seguente indirizzo mail: laviadolorosa@sangiovannievangelista.org, oppure consegnarlo/i in busta chiusa presso la segreteria della Parrocchia entro e non oltre il 31 Dicembre 2016.

Nell’Anno Santo dedicato da Papa Francesco alla "Misericordia", il tema proposto per questa edizione de "La Via Dolorosa", tema che dovrà caratterizzare tutti i testi delle stazioni, è "LA VIA CRUCIS E LE OPERE DI MISERICORDIA": il testo relativo alla stazione scelta dovrà essere ispirato e riprendere una delle 7 Opere di Misericordia Corporale. Tra tutti i testi pervenuti, verranno selezionati i 14 elaborati (uno per stazione) che saranno letti e rappresentati durante la "sacra rappresentazione" del 7 Aprile. Gli altri verranno esposti nelle bacheche parrocchiali il giorno della rappresentazione.
Per maggiori informazioni tel. 02 606014 – cell. 331 2763488 (Sandro Boscaro)
Web: www.sangiovannievangelista.org

Aspettiamo il vostro contributo!

Le 14 stazioni della Via Crucis

1 stazione:   Gesù è condannato a morte
2 stazione:   Gesù è caricato della croce
3 stazione:   Gesù cade la prima volta
4 stazione:   Gesù incontra sua madre
5 stazione:   Il cireneo è costretto a portare la croce
6 stazione:   La donna asciuga il volto di Gesù
7 stazione:   Gesù cade la seconda volta
8 stazione:   Gesù incontra le donne di Gerusalemme                 
9 stazione:   Gesù cade la terza volta
10 stazione: Gesù è spogliato delle vesti
11 stazione: Gesù è inchiodato alla croce
12 stazione: Gesù muore in croce
13 stazione: Gesù è deposto dalla croce
14 stazione: Gesù è messo nel sepolcro

Le 8 opere di misericordia corporale

http://www.zeta-lightening-skin.co.uk

1 Dar da mangiare agli affamati
2 Dar da bere agli assetati
3 Vestire gli ignudi
4 Alloggiare i pellegrini
5 Curare gli infermi
6 Visitare i carcerati
7 Seppellire i defunti
8 Custodire l’ambiente (la nuova opera di misericordia di Papa Francesco)